Indietro

Mal di Schiena

Una delle forme di dolore di cui soffre la gente al mondo (solo secondo al mal di denti).

– Almeno l’80% della popolazione mondiale ne soffrirà una volta nella vita.
– E’ causato da vari fattori.
– In genere si risolve in una settimana.
– Causa il 40-50% di perdite di giornate lavorative.
 
Fattori di rischio

– Predisposizione genetica
– Fumo
– Scarsa attività fisica
– Mantenimento prolungato della stazione eretta e specie assisa
– Ansia / depressione
– Lavori faticosi
– Sovrappeso
 
Cause
Sconosciuta,ma possono essere legate a disordini dei legamenti, dischi, articolazioni, muscoli e varie combinazioni. Disordini quali: Discopatia degenerativa; Spondilite anchilosante; Ernia del disco; Sollecitazioni meccaniche lombari; Spondilolisi o stenosi spinale.
 
Trattamento

– Riposo, cure a base di freddo/caldo, e terapia medica (antiinfiammatori, antidolorifici, miorilassanti)
– Terapia fisica
– Programma di esercizi specifici
– Supporto lombare (corsetti)
– Informazione sulla prevenzione del mal di schiena (stile di vita)
– Chirurgia in alcuni casi
 
Scopi della cura

– Ridurre il dolore
– Tornare alle proprie attività
 
Quando il mal di schiena persiste per più di tre mesi si parla di lombalgia cronica che dovrà essere affrontata in modo differente rispetto alle forme acute.
 
Esami urgenti saranno necessari per:

– Ogni persistente grave lombalgia
– Perdita di funzione sfinteriche
– Deficit neurologici
 
Il trattamento della grave lombalgia persistente e di deficit neurologici sarà definito dagli esami clinici e test diagnostici ( Rx, TC, RMN) per identificare la causa del problema
 
La chirurgia può essere necessaria per trattare i sintomi
Per decomprimere i tessuti nervosi
Per stabilizzare la colonna
Per trattare la causa del dolore